Volata per la Fondazione CRS

3 maggio 2017 09:090 commentiVisite: 85

banca-e-fondazione-vertici

Parte la volata per aggiudicarsi uno dei posti più prestigiosi della città: la presidenza della Fondazione Cassa di risparmio di Savigliano. Nella giornata di oggi, mercoledì 3 maggio, dovrebbero essere resi noti i nomi ufficiali dei pretendenti. Fonti molto attendibili danno “in corsa” tre candidati: l’ex sindaco e parlamentare Sergio Soave, l’ex vicesindaco Lorenzo Gullino e Francesco Villois, che attualmente fa già parte del Comitato di amministrazione della Fondazione stessa. I nomi sono al vaglio di un’apposita commissione. A presentare la domanda per accedere alla carica era stato anche l’attuale presidente Martino Grindatto, che però nei giorni scorsi avrebbe rinunciato a ricandidarsi. Il neo presidente avrà un compito importante: la Fondazione nei prossimi anni dovrà cedere delle quote della Banca CRS. Il tema è: a chi? Intanto, l’istituto di credito ha appena chiuso il 2016 con un utile di oltre tre milioni di euro (+36% rispetto al 2015). «Siamo una banca solida e che produce reddito – sottolineano i vertici – sul futuro, si scelga con calma». Servizio a pagina 5.

Tags:

Lascia un commento