Home / Savigliano / Il “polo civico” chiama Gioffreda

Il “polo civico” chiama Gioffreda

gioffreda-conferenza-truffe

Savigliano. Gli esponenti del nascente “polo civico” saviglianese devono aver preso alla lettera l’invito «chiamate i Carabinieri, non abbiate paura di disturbare». E così, nei giorni scorsi, hanno chiamato il capitano Tommaso Gioffreda per chiedergli: «Ma lei, lo farebbe il sindaco di Savigliano?». Il diretto interessato per ora si trincera dietro un comprensibile “no comment”, ma è certo che il suo nome sta pian piano ottenendo un’escalation di pareri positivi: nella coalizione che sfiderà Ambroggio e Portera, Gioffreda piace, eccome. Sono ore decisive: per accettare, l’attuale comandante dei Carabinieri deve ottenere una serie di permessi e naturalmente lasciare la guida della locale Compagnia. Servizio a pagina 3.

Un commento

  1. zollesi massimo

    unica soluzione al degrado e per la dignità saviglianese

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *