Home / Savigliano / Ambroggio candidato sindaco per il centrosinistra

Ambroggio candidato sindaco per il centrosinistra

Piola-Ambroggio prima

SAVIGLIANO. Giulio Ambroggio, a destra nella foto, ha vinto le elezioni primarie e sarà il candidato sindaco del centrosinistra alle prossime elezioni comunali. Ha totalizzato 966 voti; Gianpiero Piola è arrivato invece a quota 666. In tutto, nel seggio allestito dal Pd alla sala Miretti, in piazza Santarosa, oggi sono andati a votare in 1643, un’affluenza al di là delle stime degli organizzatori, che avevano previsto un migliaio di persone alle urne. “Ringrazio Piola e spero che sarà al mio fianco nell’avventura che cominciamo oggi. Nelle brutture della politica di oggi Savigliano ha dato una lezione di democrazia” è stato il primo commento del vincitore, che ha incassato l’applauso della sala e i complimenti del rivale. I particolari sul numero in edicola mercoledì.

Un commento

  1. Fulvio D'Alessandro

    Nota agli addetti ai lavori come la segreteria del
    Pd fosse abbastanza schierata contro il “filosofo”. Di fatto però il Pd ha perso perché quasi tutti i voti Ambroggio se li è portati in dote. Ora abbiamo un candidato legittimato dalle primarie che sconvolge gli equilibri decennali di un Pd poco inclusivo, con tratti di presunzione politica e lotte intestine pari a quelle nazionali. Bene, almeno adesso l’avversario è definito. Chi lo ha sempre combattuto a viso aperto perché ne conosce, da 35 anni, pregi e difetti non ha coerentemente votato alle primarie, ma voterà alle prossime amministrative…forse.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *