Home / Savigliano / Ecco l’argine in campagna

Ecco l’argine in campagna

argine Y - prima

Savigliano. Difficile non notare grossi cambiamenti in strada Suniglia: ad un certo punto il nastro d’asfalto si interrompe e si deve superare un dosso sterrato. Quel dosso è dovuto alla realizzazione dell’ormai celebre “argine a Y” che, a monte della città, servirà a completare la difesa di Savigliano dalle acque. Se ne parlava da anni. Il terrapieno realizzato in campagna parte dal pilone votivo di strada Suniglia e procede verso la città; in località Braida Bella si sdoppia: il braccio sinistro – già realizzato – corre verso il Maira; il braccio destro – per ora monco – punta verso il Mellea. Intanto, proseguono anche i lavori sul torrente Mellea in borgo Marene, il quartiere più colpito (insieme a via Suniglia) dall’alluvione del 30 maggio 2008. Servizio a pagina 3.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *