Pochi preti, la Chiesa cambia

30 settembre 2015 09:050 commentiVisite: 91

Vescovo Nosiglia messa

Pochi preti e sempre più anziani, la Chiesa prende le contromisure. In settimana l’arcivescovo Cesare Nosiglia ha reso note una serie di indicazioni: i sacerdoti dovranno occuparsi di più parrocchie, caleranno le messe, i diaconi e i laici avranno molto più spazio. Commentiamo le novità con il vicario episcopale don Marco Di Matteo e il parroco di Cavallermaggiore don Beppe Brunato. Intanto, arrivano nuovi sacerdoti a Caramagna, Murello e Villanova Solaro (quest’ultima sotto la diocesi di Saluzzo). Servizi a pagina 7 e nei Paesi.

Tags:

Lascia un commento