Home / Altri Comuni / I nuovi vertici della Crs

I nuovi vertici della Crs

bancrs crs nuova dirigenza

Savigliano. E’ iniziato il nuovo corso alla Cassa di Risparmio di Savigliano: la banca del nostro territorio. Lunedì, i soci – Fondazione CRS e Banca popolare dell’Emilia Romagna – hanno designato un consiglio di amministrazione parzialmente rinnovato: cinque conferme, quattro novità. Il cda ha eletto quale presidente l’imprenditore saviglianese Francesco Osella, 59 anni. Vice sarà il marenese Luca Crosetto, anche lui imprenditore. Al timone operativo è stato promosso Emanuele Regis, già “delfino” di Pino Allocco (che il 30 aprile scorso ha lasciato la banca dopo 52 anni): sarà lui, come da pronostico, il nuovo direttore generale. «Lavoreremo in continuità con chi ci ha preceduto» ha dichiarato il presidente Osella. Servizio a pagina 3

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *