Home / Altri Comuni / Genola: tragico agguato all’alba

Genola: tragico agguato all’alba

genola omicidio corpo 2

Brutale fatto di sangue all’alba di domenica 15 marzo a Genola. Un litigio tra due persone, dovuto a motivi economici, si è ben presto trasformato in un drammatico omicidio. Coinvolti due residenti in paese: Nicola Pepe, 49 anni, autista di pullman, ha ucciso con un coltello Massimo Scialabba, 41 anni, impresario edile. Subito dopo, il colpevole si è diretto a Savigliano, alla caserma dei Carabinieri, dove ha confessato il delitto. Le indagini sul caso sono svolte dai Carabinieri di Savigliano. Servizio a pagina 17.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *