Home / Savigliano / Alstom, è di nuovo tensione

Alstom, è di nuovo tensione

cussa - bertina

Tira e molla tra azienda e sindacati sulla certificazione dei treni, in scandenza nel 2017. Secondo i sindacati, Alstom dovrebbe attivarsi subito per ottenere le dovute certificazioni sia per il Pendolino che per il treno regionale, i due prodotti che vengono realizzati alla “Ferroviaria” di Savigliano.L’azienda, invece, sostiene che se non arriveranno subito delle nuove commesse dal mercato italiano, non procederà alla certificazione. Almeno per ora.
In un recente incontro, l’amministratore delegato di Alstom Ferroviaria, Pierre-Louis Bertina (a destra nella foto, con il sindaco Claudio Cussa), ha ribadito quello che aveva già detto durante il Consiglio comunale aperto di novembre: «Senza commesse dall’Italia, non c’è Alstom in Italia».
Servizio a pagina 3

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *