Home / Savigliano / Il futuro dell’Alstom Ferroviaria: parla il direttore Pula

Il futuro dell’Alstom Ferroviaria: parla il direttore Pula

Alstom Pendolino Virgin

Massima attenzione alle prossime gare, sia per il mercato italiano che per l’estero, e l’Alstom Ferroviaria di Savigliano potrà tornare ad occupare più persone ed uscire dalla fase di calo di lavoro. È quanto auspica il direttore dello stabilimento locale, Maurizio Pula, che in un’intervista esclusiva al nostro giornale saluta anche la città che lo ha “adottato” dal 2010 ad oggi. Tra le gare importanti, Alstom punta molto su quella per la Turchia, dove proverà a piazzare un nuovo treno ad alta velocità: si parla di 80 convogli, il piatto è ricco. Ma altre occasioni potrebbero venire dalla liberalizzazione dei trasporti ferroviari regionali: più compagnie sul mercato italiano potrebbero voler dire più treni da costruire.
Servizio a pagina 3

Un commento

  1. Io vorei daré domanda di lavoro in Ferovia.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *