Signora sola picchiata e derubata in casa

30 luglio 2014 08:031 commentVisite: 78

violenza donne

CAVALLERMAGGIORE. Brutta disavventura per una signora di 70 anni, che risiede sola in una casa del quartiere di Porta Sotera.
Sabato scorso, poco dopo le 7 del mattino, la signora è uscita nel giardino per portare il cane a fare un giro. Nella lavanderia al piano terra, dove si trovava l’animale domestico, si erano però nascosti due rapinatori, in attesa di colpire. I due non erano riconoscibili dal momento che avevano un passamontagna calato sugli occhi, ed erano armati di pistole. Quando la signora è arrivata, l’hanno aggredita e derubata. Il caso ha destato molta preoccupazione in paese.

Servizio a pagina 13.

Tags:

1 Commento

  • …………stranamente dall’accento straniero……no no,facciamoli pure tutti venire in italia tanto c’e’ posto….furti di rame,zingari che ogni 2 giorni rubano ferro ed ottone dalle aziende…..furti nelle abitazioni.Ci sono tanti italiani delinquenti per carita’,non prendiamoci anche la feccia estera.Grazie….

Lascia un commento