Home / Savigliano / Cussa sul caso delle presunte firme false dei Moderati

Cussa sul caso delle presunte firme false dei Moderati

Giuramento Cussa

Savigliano. «Se ci sono state delle irregolarità nella presentazione della lista dei Moderati, lo deciderà la magistratura. Ogni mia anticipazione oggi mi sembra del tutto inopportuna». Così il sindaco Claudio Cussa ha risposto, durante il primo Consiglio comunale, all’interpellanza presentata dal Movimento 5 Stelle sulle presunte firme false. Di più non ci si aspettava. E ha aggiunto: «I voti presi dalla lista dei Moderati sono ininfluenti per il risultato elettorale». Servizio a pagina 2.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *