Soave, beffa al voto

28 maggio 2014 09:290 commentiVisite: 187

soave sergio redazione

Savigliano. «Se fossi stato nel Pd, sarei stato il più votato». Invece il sindaco di Savigliano Sergio Soave è stato beffato nella sua corsa alle elezioni regionali. In tanti – lui ne ha contati 2.200 circa, mille solo a Savigliano – hanno votato “Pd – Soave”. Ma lui era nella lista “Chiamparino per il Piemonte”. Risultato? Una valanga di voti nulli. Chiamparino lo chiamerà comunque a Torino? Servizio a pagina 4.

Tags:

Lascia un commento