Home / Savigliano / Polo agroalimentare per lavorare la frutta

Polo agroalimentare per lavorare la frutta

mele-e-pere-2

Savigliano. Nella zona tra Saluzzese e Saviglianese si coltiva un sacco di frutta, che poi spesso viene lavorata altrove. Da un paio d’anni, però, c’è il progetto di realizzare – nella zona vicina alla Saint-Gobain – una nuova industria, un “Polo agroalimentare” che trasformi mele, pere e nettarine in frullati e succhi. Nel progetto c’è anche Marco Buttieri, candidato sindaco. Boutade elettorale o progetto reale? Servizio a pagina 3

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *