Home / Altri Comuni / Metrogranda: il treno per spostarci in provincia

Metrogranda: il treno per spostarci in provincia

IDEE DI SUOLO: evoluzione di un termine in quattro figure

Si chiama MetroGranda: è l’idea di una metropolitana o tram-treno per collegare cinque delle maggiori città della nostra provincia (Saluzzo, Savigliano, Bra, Mondovì e Cuneo). Per farlo, si potrebbero utilizzare le linee ferroviarie attive (tra Savigliano, Cavallermaggiore e Bra), quelle chiuse dal giugno 2012 (tra Cuneo, Saluzzo e Savigliano) e quella tra Bra, Bastia e Mondovì (che terminava a Ceva e Garessio), che non è più utilizzata dall’alluvione del 1994.
Questo studio, redatto da architetti del Politecnico di Torino, è stato presentato sabato scorso a Saluzzo. Se diventasse realtà, i Comuni attraversati dalla linea di MetroGranda sarebbero 25 (210 mila abitanti, il 35 % del totale provinciale) e «se si considerassero anche i paesi a 10 km dalla stazioni – ha detto Mattia Giusiano, uno dei firmatari del dossier con Marco Barbieri –, i Comuni sarebbero 100, per 440 mila residenti, il 75% dei cuneesi». Servizio a pag. 9

5 commenti

  1. Mi sembrerebbe un’ottima idea!
    Il fatto che ci siano linee (Sav-Saluzzo-Cuneo ad esempio) inutilizzate mi sembra un enorme spreco.
    Sicuramente favorevole!

  2. Alberto Talarico

    Penso sia un’ottima idea. Non lasciate morire questo progetto, migliorerebbe gli spostamenti a tutti i cittadini. È una bella idea.

  3. Giovanni Piano

    Sicuramente da promuovere, toglierebbe molto traffico dalle strade. Ma il popolo del no in Italia sempre molto attivo, bloccherebbe sin dall’inizio l’iniziativa.

  4. Paolo Cacciolati

    Idea ambiziosa e , in quanto tale, necessitante di ingenti investimenti sia per la realizzazione che per la manutenzione. Occorre poi corredarla con precise analisi sugli effettivi possibili utenti. Non basta dare i numeri della popolazione, non signigifa nulla se non si fa uno studio su chi realmente utilizzerebbe le linee. Sarebbe utile capire a quanto ammontano i costi del progetto, tanto per capire se dai sogni si può passare alla realizzazione.

  5. Si se halla en la situacion que precisa realizar cualquiera de estos servicios o bien otros de manera inmediata en servicio urgente,
    no se preocupe.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *