Home / Savigliano / Portera candidato sindaco per il Movimento 5 Stelle

Portera candidato sindaco per il Movimento 5 Stelle

Portera Antonello 2 x internet

Si dice che a pancia piena si ragioni meglio. Sarà forse per questo che il Movimento 5 Stelle di Savigliano ha deciso di ufficializzare il proprio candidato sindaco domenica prossima, dopo una cena tra sostenitori. Nel comunicato ufficiale non si fa ancora il nome, ma è ormai certo che saranno confermate le voci che girano da tempo: il candidato dei “grillini” sarà l’avvocato Antonello Portera. È il secondo pretendente alla carica di sindaco che viene allo scoperto. Il primo fu Beppe Bori mesi fa.
Intanto, qualcosa si muove anche nel Pd. Anche qui, un’ufficializzazione di voci insistenti. Gianpiero Piola sarà della partita alle primarie: il 2 marzo sfiderà Giulio Ambroggio e Claudio Cussa.
Servizio a pagina 3

2 commenti

  1. Fulvio D'Alessandro

    Auguro all’avvocato Portera buona fortuna per la sua scelta politica. In cinque anni di attività consiliare non lo abbiamo mai visto come uditore in Consiglio comunale. Auspico quindi di vederlo seduto sui banchi consiliari arringare come stimato avvocato, determinato cittadino, convinto movimentista. Punto di riferimento del movimento per la vita, quindi certo antiabortista, mi chiedo come possa conciliare la sua legittima (non condivisa) scelta etica con gli insulti sessisti di molti militanti/cittadini/grillini nei confronti delle donne?
    Fulvio D’Alessandro (48 tra interrogazioni – interpellanze – mozioni in Consiglio comunale)

  2. pierluigi timpone

    carissimo sign. fulvio, per quanto riguarda la presenza dell’avvocato nell’attività consiliare, non posso esprimermi perchè non sono a conoscenza dei fatti. tuttavia mi pare piuttosto inopportuno gettare fumo negli occhi della gente con la faccenda degli insulti sessisti dei deputati del m5s, i quali, anche se deputati, sono uomini e come tali hanno emozioni che esternano in modo trasparente ed univoco a proposito di una malsana politica che ha venduto il nostro paese ad un’europa che se ne infischia del bene comune pensando, invece, agli interessi di pochi potenti il cui disegno ultimo è mettere sotto scacco l’intera popolazione europea per mezzo di una moneta unica che è l’anticamera del regime totalitarista economico… ci avviciniamo ad un genocidio economico grazie alla cattiva politica avversa a quella del m5s… spero che almeno nel piccolo dei comuni, si tenda ad andare incontro all’interesse dei cittadini e la si smetta di far leva su questioni che hanno poca attinenza con la realtà del paese (tipo gli insulti sessisti)come fanno ai “piani alti” per nascondere e distogliere l’attenzione dei cittadini dagli intrighi di palazzo, posto in cui, sono proprio le “scelte etiche” (a cui lei faceva riferimento) per la vita già presente nella nostra società (non parliamo di feti perchè se non si dà importanza ad una vita “in potenza” è impossibile darne anche ad una “in atto”)che vengono a mancare perchè sostituite da un egoismo di base (che non permette scelte altre) che purtroppo risiede nella brama di denaro e di potere a cui questi politici sono dediti (seguono solo mammona).

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *