Home / Savigliano / Elezioni: Soave verso la Regione, il Pd sceglie l’erede

Elezioni: Soave verso la Regione, il Pd sceglie l’erede

soave - chiamparino

La sentenza del Tar che ha ritenuto non valide le elezioni regionali del 2010 (quasi quattro anni dopo!) ha dato fuoco alle polveri delle manovre politiche. D’altronde, a Savigliano si voterà per il sindaco a fine maggio e i tempi stringono.Tutto ruota intorno alla figura di Sergio Soave. Sceglierà di puntare alla Regione con il suo amico Sergio Chiamparino (il che potrebbe portare finalmente “un santo in Paradiso, o perlomeno sotto la Mole, per la nostra città) oppure cercherà di confermarsi per la quarta volta sindaco?
La riunione di oggi, mercoledì, potrebbe essere decisiva. C’è da scegliere chi fra Gianpiero Piola e Claudio Cussa (o l’outsider Silvana Folco) sfiderà Giulio Ambroggio alle primarie.
Dai rumors raccolti, al momento Piola sembra il più convinto a tentare la scalata, anche se recentemente è stato sconfitto per la corsa alla segreteria provinciale. Pure a Cussa non dispiacerebbe partecipare alla singolar tenzone, mentre sembra meno probabile la candidatura dell’attuale vicesindaco Folco.
Servizio a pagina 3

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *