Home / Savigliano / Una luce in fondo al tunnel

Una luce in fondo al tunnel

via ruffini gattiera

Porta con sé un cauto ottimismo il nuovo bilancio che il Comune di Savigliano ha portato in discussione lunedì sera in Consiglio comunale.
Intanto, come aveva promesso il sindaco Sergio Soave nel corso della sua ultima intervista con il nostro settimanale, le tasse comunali nel 2014 non aumenteranno. «A meno che il governo non faccia altri scherzi» precisa l’assessore alle Finanze Gianpiero Piola, che negli ultimi anni si è dovuto cimentare con Imu e Tares imposte da Roma.
Diminuisce l’indebitamento, dimezzatosi negli ultimi cinque anni. Aumentano, invece, gli investimenti per i lavori pubblici, tornati ai livelli di quattro anni fa.
Anche il programma dei lavori pubblici ne risente positivamente: forse quest’anno si riusciranno a finire due opere “in ballo” da tempo, palazzo Muratori-Cravetta e il chiostro di San Pietro. Nel primo caso saranno utili alcuni fondi europei, così come per il restauro di piazza Turletti.
Servizio a pagina 3

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *