Home / Altri Comuni / Il Papa all’Angelus saluta i giovani di Cavallermaggiore

Il Papa all’Angelus saluta i giovani di Cavallermaggiore

Oratorio Cava dal papa 2

Non gli avrà telefonato, come ha fatto con molte persone (più o meno famose), ma ai giovani dell’oratorio di Cavallermaggiore è rimbalzato il cuore nel petto quando domenica scorsa, durante l’Angelus, Papa Francesco ha detto: «Saluto i fedeli provenienti dal Libano e quelli della città di Madrid, i ragazzi di Petosino, i cresimandi di Grassina e i giovani di Cavallermaggiore…».
«Avevamo mandato un fax per segnalare la nostra presenza – spiega uno dei partecipanti – e ci speravamo». E per il Papa, i ragazzi hanno dato vita anche ad un flash-mob in piazza San Pietro.
Servizio a pagina 14

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *