Ecco il “nuovo” depuratore

25 settembre 2013 11:110 commentiVisite: 43

depuratore savigliano

Inaugurazione, giovedì scorso a Savigliano, del nuovo impianto cittadino di depurazione delle acque, situato in corso Romita (nei pressi del cimitero). Realizzato da Alpi Acque, su uno studio dell’Università di Trento, il nuovo impianto – «all’avanguardia» ha detto il sindaco Sergio Soave – è completamente automatizzato e prevede due linee completamente separate, una per l’ossidazione ed una per la denitrificazione.
Il costo di quest’intervento, circa 800 mila euro, è stato finanziato grazie alle tariffe dell’acqua che tutti noi paghiamo.
Nel tardo autunno partirà il prossimo lotto dei lavori che interesserà la linea fanghi ed i pretrattamenti.
Servizio a pagina 2

Tags:

Lascia un commento