La processione torna all’antico

27 marzo 2013 10:470 commentiVisite: 203

processione pasqua

Torna domenica, a Savigliano, la tradizionale processione di Pasqua, che affonda le sue radici nel XVIII secolo e che è stata riscoperta pochi anni fa, nel 2000.
Rispetto all’anno scorso, ci saranno molti meno personaggi (ridottisi da 250 ad una ventina), ma all’appuntamento questa volta ci saranno anche i parroci della città, che lo scorso anno presenziarono solo ad alcuni momenti di preghiera. Nella passata edizione, la mancata partecipazione dei sacerdoti non passò inosservata. Probabilmente – così si disse – ritenevano eccessivo il lato “folkloristico” dell’evento.
La processione torna dunque all’antico, con i personaggi biblici, la banda musicale, le confraternite. Si parte alle 16.30 da piazza Cesare Battisti. Ancora una volta vedremo gli splendidi costumi realizzati dai volontari, guidati da Stefano Galvagno.
Servizio a pagina 6

Tags:

Lascia un commento