Home / Savigliano / Concerto di Capodanno: buona la prima

Concerto di Capodanno: buona la prima

Grande successo per il primo concerto di Capodanno, organizzato al teatro Milanollo dall’associazione “Amici del Santissima Annunziata” allo scopo di raccogliere fondi a favore dell’ospedale cittadino.
Il teatro era pieno, per la grande soddisfazione del gruppo presieduto da Ezio Nava. Proprio lui, nell’introduzione, ha ricordato gli scopi dell’associazione. Il prossimo obiettivo è l’acquisto di un ecografo per l’Ostetricia. Un traguardo che si avvicina sempre più, visto che – con la copertura delle spese organizzative da parte degli sponsor (che Nava ha ringraziato vivamente) – l’intero incasso di questo appuntamento sarà devoluto alla causa.
Anche il sindaco Sergio Soave ha portato il saluto della città, paragonando l’appuntamento saviglianese ai celebri concerti di Vienna e Venezia. E proprio a quelle atmosfere si sono ispirati tanti passaggi della serata, dove sono stati proposti anche valzer di Strauss, brani di Verdi e la celeberrima Marcia di Radetzky coinvolgendo, come da tradizione, anche il pubblico. Sul palco, si sono esibiti gli attori Mario Brusa ed Elena Canone, il coro Milanollo diretto da Sergio Chiarlo, l’orchestra Arturo Toscanini diretta da Leopoldo Lo Sciuto, il pianista Ivan Chiarlo, i soprano Eugenia Braynova e Natascia Chiarlo, le coppie di ballerini Mandrile e Panuzzo.
Una prima esperienza che è piaciuta molto e che sarebbe bello potesse diventare una tradizione saviglianese, sempre legata a tematiche sociali.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *