Home / Savigliano / Cani e gatti investiti dalla crisi

Cani e gatti investiti dalla crisi

Se anche cani e gatti risentono della crisi economica, stiamo veramente per toccare il fondo. L’allarme arriva da chi si occupa degli “amici a quattro zampe” in modo volontario.
Ultimamente pare siano aumentati i casi di abbandono degli animali, un fenomeno un tempo legato solo all’estate.
E purtroppo non è tutto. Si registra infatti un aumento ingiustificato di episodi di violenza, con casi che fanno accapponare la pelle. «Ogni giorno raccogliamo cani e gatti – dice una volontaria – che spesso vengono abbandonati in modo crudele».
Servizio a pagina 4

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *