Home / Racconigi / Sventata clonazione di carte bancomat

Sventata clonazione di carte bancomat

Il tempestivo intervento di un Carabiniere in borghese ha fatto sì che una tentata clonazione di carte bancomat non andasse in porto. È successo giovedì scorso a Racconigi, presso l’ufficio postale di via Regina Margherita. All’apparecchio era stato applicato uno “skimmer”, ovvero un dispositivo che da una parte copiava la banda magnetica delle carte e dall’altra riprendeva le dita degli utenti mentre digitavano il codice segreto.
Servizio a pagina 25

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *