Home / Savigliano / Ancora un dilemma sull’Imu

Ancora un dilemma sull’Imu

Un ennesimo dilemma si profila per il contribuente: ma l’acconto di giugno dell’Imu (la nuova imposta sulla casa), lo pagheremo sulle aliquote fissate dai diversi Comuni oppure su quelle decise a livello centrale dallo Stato (4 per mille sulla prima casa e 7,6 per mille sulla seconda)? «Non si sa» è la sconsolata risposta dell’assessore saviglianese Gianpiero Piola, che abbiamo interpellato per cercare di far luce sulla vicenda: «Il dilemma è: se i Comuni hanno tempo a stabilire le aliquote entro il 30 giugno, ma l’acconto del 50% si deve già pagare entro il 16 giugno, che aliquota si applica? Ci sono versioni contrastanti. (segue sul giornale)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *