Home / Savigliano / Poche cadute e gessi, tanti ricoveri

Poche cadute e gessi, tanti ricoveri

Ma il ghiaccio e la neve, oltre a creare difficoltà nella viabilità cittadina, sono stati anche la causa di più traumi e cadute, tanto da far aumentare i passaggi al Pronto Soccorso del SS. Annunziata?
A differenza di altri centri della Granda e della Regione, a Savigliano possiamo dire che quest’anno non è stato così. Ce lo rivela il dottor Giorgio Nova, primario del Dipartimento di emergenza dell’ospedale saviglianese: «Gli accessi al nostro Pronto Soccorso – ci ha detto – non sono aumentati per i traumi da caduta su ghiaccio e neve. Piuttosto sono cresciuti di numero i casi che hanno, dopo la nostra opera, richiesto un ricovero ospedaliero». E non c’è stato neppure un aumento causato da una maggiore incidentalità stradale collegata, sempre, alle cattive condizioni della viabilità. (continua sul giornale)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *