Home / Savigliano / Berardo (Ashas): «Manterremo i servizi»

Berardo (Ashas): «Manterremo i servizi»

Sono stati consegnati mercoledì scorso, 25 gennaio, i duemila euro ricavati dall’ultimo Auto Sport Show destinati all’Ashas, l’associazione che si occupa dei disabili saviglianesi.
Alla cerimonia, presso la sede di via Allione, hanno preso parte membri del direttivo di entrambi i sodalizi.
«Abbiamo deciso di destinare questi fondi all’Ashas – ha detto il presidente di Savigliano Corse, Claudio Cuteri – perché ne conosciamo bene l’opera e la serietà. Ormai l’auto è spesso accostata a significati negativi, sembra il “diavolo”; invece, con la nostra manifestazione abbiamo voluto dimostrare che lo sport automobilistico non è lontano da iniziative benefiche e si ricorda di chi è meno fortunato. E ci siamo rivolti all’Ashas perché sapevamo che era in difficoltà».(continua sul giornale)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *