Home / Savigliano / Cgil, Cisl e Uil: «Tasse troppo alte a Savigliano»

Cgil, Cisl e Uil: «Tasse troppo alte a Savigliano»

I sindacati Cgil, Cisl e Uil criticano l’aumento dell’addizionale Irpef voluto dalla Giunta Soave. «Savigliano già aveva una delle aliquote più alte in provincia ed ora la pressione fiscale aumenta, in un periodo già di forti sacrifici per lavoratori e pensionati». Questa, in sintesi, la posizione delle organizzazioni sindacali, che lamentano come la fascia più ampia della popolazione, quella che denuncia un reddito tra i 10 ed i 28.000 euro, sarà colpita dall’aumento dell’imposta sulle persone fisiche. Una critica alla Giunta di centrosinistra che arriva “da sinistra”? Già. I sindacati capiscono il momento di difficoltà dei Comuni, specie di quelli virtuosi, come il nostro, a mantenere i servizi ed allo stesso tempo a tenere i conti a posto per il “patto di stabilità” da rispettarre. Ma allo stess tempo chiedono al sindaco di ripensarci, perché si stanno creando «insostenibili manovre a cascata». Lo Stato taglia fondi ai Comuni, che fanno pagare i cittadini…

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *