Home / Savigliano / Emergenza casa. Famiglie in difficoltà: da 2 a 50 in due anni

Emergenza casa. Famiglie in difficoltà: da 2 a 50 in due anni

La crisi economica si sta ormai abbattendo anche sulla società italiana.
Piangono i contribuenti, costretti a sanare le casse di uno Stato che rischia di andare a rotoli; piangono i Comuni, dissanguati in modo tale da dover tagliare i servizi ai cittadini; piange il Consorzio Monviso Solidale (formato, tra l’altro, dai Comuni stessi) costretto a lamentare un taglio per il 2012 di circa due milioni di euro, che potrebbe significare meno servizi per anziani, disabili, famiglie bisognose. Il “tavolo di crisi” ci dice che quasi duecento sono i lavoratori in mobilità e sono ottocento i saviglianesi che cercano lavoro attualmente (sono oltre 3.000 sul territorio di Savigliano, Fossano e Comuni limitrofi). Per molti, pagare un affitto è diventato un problema. A Savigliano, nel giro di due anni, da due famiglie che non ce la facevano, si è passati a cinquanta. Una crescita esponenziale.
Per questo motivo, è stato varato nei giorni scorsi un piano di “Emergenza casa” per sostenere gli affitti. E intanto si attendono nuovi alloggi popolari.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *