Home / Savigliano / Mellea: i soldi volano a Palermo

Mellea: i soldi volano a Palermo

Ce li hanno promessi tante volte e adesso sono finiti a Palermo, nientemeno che dalla parte opposta dello Stivale. Parliamo degli ormai celeberrimi fondi Fas (Fondi per aree sottoutilizzate), 7 milioni e rotti di euro, che Savigliano sta aspettando da mesi per mettere in sicurezza gli argini del Mellea e scongiurare così definitivamente la paura delle alluvioni nella città del Pendolino.
La Regione – che li deve ricevere da Roma – ha detto tante volte che ce li avrebbe dati, ma forse si è fidata troppo del suo governo. Il consigliere Fulvio D’Alessandro, famoso per aver minacciato “la protesta delle mutande” alcuni mesi fa, è già andato a tirare fuori i suoi boxer più belli dal cassetto. Questa volta scenderà nel torrente? E intanto… come faremo?

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *