Home / Cavallermaggiore / A rischio il centro prelievi di Cavallermaggiore?

A rischio il centro prelievi di Cavallermaggiore?

Cavallermaggiore rischia di perdere il servizio di poliambulatorio, che consente a tante persone, soprattutto anziani, della nostra città di effettuare in loco i prelievi del sangue senza essere costrette a spostarsi? Questa la voce diffusasi all’inizio della settimana, suffragata dalle parole dell’ex sindaco Baravalle: «Il poliambulatorio – ha detto – è un servizio assolutamente fondamentale per la città; si pensi che effettua 250/300 prelievi ogni mese; oggi si può avere un appuntamento di primo mattino, alle 7.15-7.30 non perdendo la giornata lavorativa. Se dovesse essere soppresso ciò non sarebbe più possibile ed inoltre le persone che non guidano, in particolar modo gli anziani, dovrebbero affrontare gravi difficoltà, essendo costrette a recarsi in ospedale a Savigliano col treno o facendosi trasportare in auto… (Continua sul giornale)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *