Home / Savigliano / Bus navetta, tutti vogliono la fermata sotto casa

Bus navetta, tutti vogliono la fermata sotto casa

È vero che siamo sia la “città del Pendolino” che la “città amica della bicicletta”, ma c’è chi a Savigliano non disdegna di salir sulla navetta. Rime baciate a parte, le due linee di bus urbano (quella blu e quella rossa, recentemente inaugurata), piacciono parecchio ai saviglianesi, che – vista anche la gratuità del servizio – si sono affezionati a spostarsi con questo mezzo pubblico.
L’assessore ai Lavori pubblici Claudio Cussa l’aveva detto sin dal giorno dell’inaugurazione della linea rossa (il 28 maggio scorso): «Com’era entrata in funzione la prima linea, già mi chiedevano la seconda». Ed ora che c’è in funzione anche la seconda, già c’è chi vorrebbe ancora più fermate. Ecco quelle che abbiamo raccolto.
In centro, alcune signore ci hanno fatto presente che desidererebbero, invece della fermata della linea rossa alla Crosà Neira, uno stop in piazza Turletti, davanti al teatro. «In questo modo – dicono – il centro storico sarebbe collegato meglio, sia per chi ci abita che per chi va a fare la spesa al mercato e spesso ha borse piene da portare»… (continua sul giornale)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *