Home / Altri Comuni / Referendum: stravincono i «sì»

Referendum: stravincono i «sì»

Dopo sedici anni, un referendum abrogativo ha di nuovo ottenuto il quorum del 50%+1 dei voti, risultando valido a tutti gli effetti. Anche nella nostra zona, la maggioranza delle persone si è recata alle urne per abrogare le leggi su privatizzazione dell’acqua (due quesiti), energia nucleare e legittimo impedimento. Ha stravinto il sì, con circa il 90% dei voti.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *