Home / Savigliano / Mellea: acque meno tempestose

Mellea: acque meno tempestose

Si fanno meno tempestose le acque del torrente Mellea. Dopo le proteste dei giorni scorsi, lunedì si è tenuto un tavolo tra Comune e Regione per decidere sul finanziamento degli argini.
Da Torino è arrivata la promessa di stanziare nel prossimo bilancio pluriennale la cifra di 3 miloni e 300.000 euro che mancano per far partire i lavori.
Il sindaco Sergio Soave, presente all’incontro con l’assessore ai Lavori pubblici Claudio Cussa ed il consigliere di minoranza Marco Buttieri (il cui gruppo è al governo in Regione), ha fatto trapelare una cauta soddisfazione.
Centro-destra e centro-sinistra hanno sotterrato l’ascia di guerra per agire diplomaticamente. Pare non sia piaciuta, infatti, la boutade del consigliere D’Alessandro, che la scorsa settimana aveva annunciato l’eclatante protesta “delle mutande”.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *