Home / Altri Comuni / Sequestrati seimila giocattoli

Sequestrati seimila giocattoli

giocattoli.jpg

GENOLA. I militari della Tenenza della Guardia di Finanza di Fossano hanno sequestrato, presso un esercizio commerciale di Genola, circa 6.000 giocattoli.L’attenzione dei Finanzieri è stata attirata da alcuni articoli esposti per la vendita che, per aspetto e tipologia, sembravano non rispondere agli stringenti requisiti previsti dalla normativa comunitaria in materia di sicurezza dei consumatori. I sospetti dei militari si sono rivelati fondati. Infatti, nel corso di un’ispezione sono stati rinvenuti numerosi giocattoli privi del marchio di garanzia e potenzialmente pericolosi per l’incolumità dei bambini cui erano destinati, in quanto composti da parti facilmente staccabili (e, quindi, ingoiabili) o acuminiate.Il titolare dell’esercizio commerciale, di etnia cinese, è stato segnalato alla Procura della Repubblica di Saluzzo per violazione della normativa europea e nazionale in materia di marcatura “CE”.L’attività dei militari del Tenente Lucia Pasquetti è ora rivolta all’individuazione di ulteriori ditte eventualmente coinvolte nella commercializzazione di analoghi prodotti.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *