Home / Savigliano / Confermati i timori: all’Alstom meno treni per Ntv

Confermati i timori: all’Alstom meno treni per Ntv

 agv-alstom-1.jpg

I timori espressi la scorsa settimana dai sindacati dopo l’incontro con la direzione Alstom hanno purtroppo trovato conferma. I treni ad alta velocità per il nuovo cliente italiano, Ntv, che saranno costruiti nella fabbrica cittadina non saranno più undici, bensì otto. Gli altri saranno realizzati in Francia, a La Rochelle. La produzione, inoltre, partirà in ritardo. Lo ha reso noto la Uilm con un comunicato. Il sindacato esprime preoccupazione per il carico di lavoro del sito saviglianese nei prossimi mesi. “Il ritardo della commessa – si legge nella nota – e la conferma della riduzione dei treni da sviluppare a Savigliano producono interrogativi sulla tenuta occupazionale del sito dopo le ferie”.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *