Home / Altri Comuni / Scuole: destino segnato?

Scuole: destino segnato?

scuola.jpg

Il neo assessore regionale Alberto Cirio si trova tra due fuochi: da una parte, gli abitanti delle nostre campagne (dove ha preso molti voti) gli chiedono di battersi contro l’annunciata chiusura delle scuole di Murello, Cavallerleone e Levaldigi. Dall’altra, si trova a fare i conti con una riforma voluta dal ministro Maria Stella Gelmini, che milita nel suo stesso partito, il Pdl.
Un bel grattacapo. Intanto, ha comunque annunciato che incontrerà i sindaci.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *