Home / Savigliano / Aspettando il Giro, nel segno di Coppi

Aspettando il Giro, nel segno di Coppi

giro.jpg

Partono questo fine settimana le iniziative per il Giro d’Italia, che il 12 maggio prossimo prenderà il via nella nostra città, in occasione della cronometro a squadre Savigliano – Cuneo. Sabato 24 aprile, alle 16, presso la Sala Consiglio del municipio, ci sarà la conferenza di presentazione degli eventi, aperta a tutti, alla presenza delle autorità e dei campioni Franco Balmamion e Giancarlo Astrua. Alle 17.30, al Museo civico, si aprirà invece la mostra fotografica, “L’Airone alto nel nostro Cielo. L’uomo e la leggenda: immagini”, dedicata a Fausto Coppi, che resterà visitabile fino al 2 maggio.
«Ormai siamo agli sgoccioli – dice l’assessore allo Sport, Marco Paonne –, tra poche settimane il Giro arriverà e vedremo i frutti del lavoro svolto finora. Parlo al plurale non a caso, siccome questi preparativi hanno e stanno coinvolgendo diverse persone, che a più livelli si sono rese disponibili per l’organizzazione di questi eventi. È interessante sottolineare come l’amministrazione sia riuscita a creare sinergie con varie realtà, per organizzare insieme le manifestazioni. Si è cercato di dare spazio a tutti coloro, che nell’arco si questi mesi, hanno proposto un progetto o un’idea. Inizio fin d’ora a ringraziare le aziende che hanno cotribuito, nonostante il momento economico sfavorevole, alle spese di allestimento. Fortunatamente, si confermano in prima linea in questo senso, la Banca e la Fondazione CRS, che da subito hanno fatto sentire il loro supporto. Ad oggi – conclude l’assessore – il calendario è già ben fornito, ma non escludo che nei prosismi giorni vi siano “aggiunte” a riguardo, soprattutto relativamente alla “notte rosa” di martedì 11 maggio, dove potrebbe esserci un’interessante sorpresa per tutti gli appassionati di ciclismo. Non mi rimane che invitare tutti a Savigliano, a partire da sabato 24 aprile, alle ore 16, per la presentazione degli eventi».

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *