Home / Savigliano / Fallimento per la Bonelli

Fallimento per la Bonelli

bonelli.jpg

Chiude, dopo cent’anni esatti di attività, di cui 65 a Savigliano, la ditta Bonelli, fino a poco tempo fa leader nelle costruzioni in legno, esportate in tutto il mondo. Nei giorni scorsi è stato dichiarato il suo fallimento, dopo un’agonia di circa un anno, durante il quale molti lavoratori avevano scelto di accasarsi altrove e quelli rimasti erano stati collocati in cassa integrazione.
Una gravissima perdita per la nostra città.
I circa trenta lavoratori rimasti cercheranno ora di ottenere gli stipendi arretrati e la liquidazione. Non è detto, poi, che qualche acquirente si presenti per comprare o almeno affittare, la ditta fallita. Il tutto ora è nelle mani di un curatore fallimentare.

2 commenti

  1. DISPIACE SEMPRE.

  2. Buongiorno,
    è possibile sapere se “l’eredità” della costruzione di ponti in legno della Bonelli è stata trasferita in un’altra ditta?
    Grazie,
    Matteo Giovanardi

    p.s. l’informazione mi è necessaria per avere un preventivo di un ponte pedonale in legno massello da eseguirsi in provincia di Reggio Emilia

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *