Home / Savigliano / Spariti i soldi delle nostre tasse

Spariti i soldi delle nostre tasse

tributi.jpg

Il Comune deve recuperare circa 500.000 euro dalla ditta incaricata di riscuotere alcune tasse comunali, la Tributi Italia, risultata morosa. I contribuenti, in pratica, andavano a versare le tasse, ma queste nelle casse del municipio non arrivavano mai. Savigliano non è l’unica città rimasta vittima di questa società, alla cui sede di via Trento alcuni giorni fa sono stati messi i sigilli.
La vicenda dura da quasi due anni: è dal 1° gennaio 2008 che la società non paga, nonostante i suoi dirigenti continuassero a promettere il rispetto delle scadenze. In tutti questi mesi, nonostante i solleciti, l’ammanco era arrivato a quota 750.000 euro, ma un terzo è stato recuperato.

3 commenti

  1. Son contento e mi dispiace, perche’ non incaricare le banche per certi lavori, arrivati a certe cifre no ci si deve fidare di nessuno, quindi attenti ai ”pela curdin” saluti

  2. Delle banche non c’è da fidarsi.Le definirei aguzzini legalizzate,organismi di potere

  3. e dal 1 gennaio 2008 il comune era in letargo!!!!

Rispondi a nicola Annulla risposta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *