Home / Altri Comuni / Estate nera per la campagna

Estate nera per la campagna

pomodori.jpg

«Questo non va, quello non va, quell’altro nemmeno, men che meno quest’altro ancora…». È un quadro a tinte fosche quello che dipinge il segretario della Coldiretti di zona, Giorgio Bergia, intervistato dal nostro settimanale per il consueto punto della situazione sulle produzioni agricole locali. I prezzi di tutti i prodotti sono in flessione. Le pesche, il frutto di stagione, hanno avuto una flessione clamorosa: le loro quotazioni sono colate a picco. Al momento, “tengono” solo i pomodori, il cui valore è stato già stabilito in precedenza. Anche l’allevamento non dà soddisfazioni.
La nostra verde campagna oggi è… nera. La crisi economica mondiale non risparmia il settore primario, uno delle colonne portanti della nostra economia.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *