Home / Savigliano / La Polizia stradale a Savigliano

La Polizia stradale a Savigliano

pol.jpg

La Polizia stradale si sposta da Saluzzo a Savigliano. La notizia è ufficiosa, ma il sì definitivo è atteso a giorni. La nuova sede sarà nella casa di via Consolata recentemente sequestrata in un’operazione della Finanza. Il trasferimento è necessario in quanto l’attuale stazione non è più adatta alle esigenze degli agenti e lo Stato non sarebbe disposto a spendere per una nuova costruzione a Saluzzo. La casa individuata nella nostra città necessita solo di una ristrutturazione interna. «Ci auguriamo – afferma il sindaco Sergio Soave – che la trattativa possa andare a buon fine. La Polizia ci ha solo chiesto di costruire una tettoia per il ricovero dei mezzi e di acquistare alcuni condizionatori». Il primo cittadino si è impegnato a soddisfare tali richieste.

6 commenti

  1. Non credo minimamente che la polizia stradale venga a Savigliano in quanto Saluzzo si mobilita in queste situazioni e non se la farà sfuggireDiverso è il comportamento della politica saviglianese che,essendo debole,si è lasciata sfuggire la centrale operativa 118 che dava lustro alla città,presto anche la elisuperficie del nosocomio non sarà più agibile nella totale indifferenza;ricordo inoltre anni addietro la scomparsa della pretura che fini nell’indifferenza,le varie sedi di telecom,enel,italgas ecc.Invece di aspirare ad avere dei servizi si ambisce a riceverli da altre città.Ricordo infine che anche in ambito provinciale siamo il fanalino delle 7 sorelle con nemmeno una indicazione che dal capoluogo segnali la direzione per Savigliano e la pessima manutenzione delle strade di competenza provinciale che,affidate all’ufficio tecnico di Saluzzo,privilegia ovviamente le arterie del suo circondario(vedi strade per Costigliole Saluzzo,Monasterolo,Villafalletto).
    Quindi i lettori a breve leggeranno che la polizia stradale rimane a Saluzzo.Si accettano scommesse!!!

  2. Meglio che rimangano dove sono!

  3. I commenti come il suo si commentano da soli.Mi aspettavo dai cittadini commenti sul merito delle argomentazioni trattate.Credo che esista un “modus operandi” da modificare,una capacità di fare sistema con il territorio che gravita su Savigliano da rivedere in quanto per essere capofila di un’area geografica bisogna avere dei requisiti in termini di servizi che invece vengono sistematicamente dirottati sulla città a noi più vicina.

  4. potrebbe approfondire le tematiche?I numerosi errori presenti non consentono di capire il senso del suo intervento

  5. Come avevo dichiarato e sottoscritto in data 06/09/2009 su questo forum il sindaco Soave dichiara che la polizia stradale non si sposta a Savigliano e che si sta tentando per la forestale.Per le motivazioni che avevo già espresso all’epoca e che riporto sotto tutto questo non avverrà.Vogliamo scommettere?

    Non credo minimamente che la polizia stradale venga a Savigliano in quanto Saluzzo si mobilita in queste situazioni e non se la farà sfuggireDiverso è il comportamento della politica saviglianese che,essendo debole,si è lasciata sfuggire la centrale operativa 118 che dava lustro alla città,presto anche la elisuperficie del nosocomio non sarà più agibile nella totale indifferenza;ricordo inoltre anni addietro la scomparsa della pretura che fini nell’indifferenza,le varie sedi di telecom,enel,italgas ecc.Invece di aspirare ad avere dei servizi si ambisce a riceverli da altre città.Ricordo infine che anche in ambito provinciale siamo il fanalino delle 7 sorelle con nemmeno una indicazione che dal capoluogo segnali la direzione per Savigliano e la pessima manutenzione delle strade di competenza provinciale che,affidate all’ufficio tecnico di Saluzzo,privilegia ovviamente le arterie del suo circondario(vedi strade per Costigliole Saluzzo,Monasterolo,Villafalletto).
    Quindi i lettori a breve leggeranno che la polizia stradale rimane a Saluzzo.Si accettano scommesse!!!

  6. qualcuno mi sa dire qualcosa sulla “famigerata”caserma del Corpo Forestale a Savigliano?Vai a vedere che anche questa era una bufala come la polizia stradale!!.figuriamoci se una città immobile come Savigliano riesce ad ottenere un servizio che qualificherebbe il territorio.Per le ragioni che ho espresso nei precedenti interventi posso tranquillizzare i cittadini saviglianesi che mai sarà possibile un tale intervento perchè non interessa ai nostri politici e Saluzzo non permetterà mai che si vada verso un progetto di tale portata(significherebbe spostare la loro caserma della forestale).

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *