Home / Racconigi / Vent’anni di carcere per duplice omicidio

Vent’anni di carcere per duplice omicidio

omicidio-1.jpg

Il delitto di Capodanno a Racconigi, consumato con un duplice omicidio la notte del primo gennaio 2008, ha fatto registrare la prima sentenza. Alessandro Alessio è stato condannato a vent’anni di carcere dal Tribunale di Saluzzo per aver ucciso il racconigese Michele Boeti e l’albanese Ardit Indershai, all’epoca dei fatti residente in Liguria.

Un commento

  1. Valentina Sanchez

    Sono la moglie di michele, quello che volevo dire e che io voglio giustizia voglio la morte di questo uomo o ragazzo che sea io vivo in argentina e lo sono venuta a sapere da poco quello che e successo e mi sembra che vent’anni sono pochi.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *