Home / Savigliano / Al telefono con Schiaparelli

Al telefono con Schiaparelli

schiap.jpg

È andata a buon fine l’iniziativa intrapresa dal consigliere comunale Carmine Bonino per far realizzare dalla Telecom una carta telefonica celebrativa del nostro grande scienziato Giovanni Virginio Schiaparelli, scopritore dei “canali” del pianeta Marte. L’astronomo aveva cominciato l’osservazione del cosmo dal campanile della chiesa della Pieve e nel 1877 iniziò i suoi studi sul “pianeta rosso”.
«È un traguardo storico – gongola Bonino – perché per la prima volta lo stemma della nostra città (stampato in alto a destra sul fronte della carta) sarà veicolato in tutta Italia. Una bella soddisfazione. Inoltre, il retro è dedicato interamente alla figura di Schiaparelli, in modo da far conoscere l’esimio astronomo saviglianese in tutta la penisola».
Sono bastati alcuni mesi a Bonino per realizzare la sua idea. «Due persone – aggiunge il consigliere – voglio ringraziare per avermi dato una mano in questa realizzazione. La prima è l’assessore Lorenzo Gramaglia, che ha seguito tutto l’iter, e la seconda è il presidente Telecom Gabriele Galateri di Genola, cittadino onorario di Savigliano, che è stato determinante per il buon esito del progetto».
La carta telefonica si può già trovare in tutte le rivendite autorizzate. È stata stampata in 30.000 copie ed è del valore di 5 euro.
Alla legittima soddisfazione si aggiunge una riflessione. Se un’altra iniziativa di Bonino fosse andata in porto, avrebbe fatto puntare ulteriormente i riflettori sulla nostra città. Si tratta ormai della celeberrima vicenda di via Von Stauffenberg. In questi giorni, con il grandissimo successo cinematografico del film “Operazione Valchiria” con Tom Cruise, che racconta proprio la vicenda dell’attentatore di Hitler, Savigliano avrebbe potuto sfruttare il ritorno d’immagine per essere una delle poche (o addirittura l’unica) città ad aver celebrato il conte Von Stauffenberg dedicandogli un’area pubblica. Peccato. Ci ha pensato Boves.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *