Home / Savigliano / Fuoco incrociato contro il Comune

Fuoco incrociato contro il Comune

via-garibaldi.jpg

Il Palazzo comunale è sotto tiro. I “cecchini” sono i commercianti ed i benzinai. I primi “sparano” contro la decisione di pedonalizzare via Garibaldi, i secondi sull’arrivo di un distributore a basso costo nel parcheggio dell’ipermercato Leclerc.
Per quanto riguarda via Garibaldi, l’Ascom ha emesso un comunicato dove accusa la Giunta di «tagliare la città in due e rendere difficoltoso il percorso di chi viaggia, specialmente per chi non conosce il labirinto saviglianese».
Per quanto riguarda il caso-distributore, invece, i benzinai, con un comunicato che hanno fatto pervenire alla nostra redazione, lamentano di non essere stati nemmeno interpellati prima di prendere la decisione.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *