Home / Savigliano / Alluvione, un mese dopo “Summit” a Savigliano

Alluvione, un mese dopo “Summit” a Savigliano

Ad un mese dall’alluvione, si traccia il punto della situazione. E lo si fa a Savigliano, in un summit che riunirà, venerdì sera al teatro Milanollo (ore 18), i sindaci dei paesi alluvionati. Saranno presenti il commissario straordinario per l’emergenza Mercedes Bresso (presidente della Regione), l’assessore regionale e presidente dell’Aipo Bruna Sibille, numerose autorità locali, tra le quali probabilmente anche il presidente della Provincia Raffaele Costa.
“Savilianum caput alluvionis”, dunque. In questa sede si spera si faccia chiarezza sui fondi che non sono ancora arrivati. Il Comune ha già speso 75.000 euro per riparare i danni più urgenti. Intanto, è stato aperto lo sportello per gli alluvionati, al primo piano del municipio. Qui, i cittadini possono compilare le richieste di rimborso da inoltrare alla Regione.
Anche a Cavallerleone, dove la piena ha fatto molti danni, si aspettano segnali concreti da Roma e Torino.

Un commento

  1. sì, ma… gli sgravi fiscali promessi dopo il primo Consiglio comunale post-alluvione? Non se ne parla proprio più?

Rispondi a oscar_firmian Annulla risposta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *