Home / Savigliano / Fine settimana con la Rassegna di canto corale

Fine settimana con la Rassegna di canto corale

coro-milanollo.jpg

SAVIGLIANO. C’è profumo di mondo nella Granda questo fine settimana. Si tiene infatti da venerdì 6 a domenica 8 giugno la 22ª Rassegna internazionale di canto corale, organizzata dall’associazione saviglianese Milanollo, diretta dal maestro Sergio Chiarlo.
Il programma vede coinvolte tre città: il primo concerto, venerdì 6 giugno, si terrà a Saluzzo, alle 21, alla chiesa di San Bernardino; il secondo è per sabato 7 giugno a Cuneo, sempre alle 21, presso l’auditorium San Giovanni; gran finale a Savigliano, domenica 8 giugno, con la Messa cantata in Sant’Andrea (ore 10.30), il ricevimento in Comune (ore 12) ed il concerto di chiusura sotto l’Ala, alle 21.
Ed ecco in una breve rassegna i cori che si potranno ascoltare. “I cantori delle cime” vengono da Lugano (Svizzera) e propongono un repertorio di musiche tradizionali. La “Compagnia musicale cuneese” è di casa; nel suo repertorio spiccano canti del territorio, in italiano e francese, oltre a brani patriottici. Il Coro camerata vocale di Draguignan (Francia) propone invece musiche provenzali, sia a cappella che con accompagnamento. Il coro di Claus, in Ungheria, è formato da giovanissimi e canta musiche sacre e profane di compositori classici e moderni. L’ottetto Simon Gregorcic viene invece da Caporetto (Slovenia) e presenta canti popolari sloveni, rinascimentali, romantici e contemporanei. Da Mondovì viene invece un altro ottetto maschile, i “Cantus Firmus”, che propone musica polifonica classica ed antica. Un gruppo affezionato è il coro La Baita, del Club Alpino Italiano di Cuneo, che presenta brani della tradizione montana. Il trio Toscanini (formato dai fratelli Ivan e Natascia Chiarlo, oltre ad Ezio Bertola) si cimenta con i classici del melodramma, fino a brani moderni e contemporanei. Infine, la corale femminile Milanollo, fiore all’occhiello della città di Savigliano, famosa a livello internazionale.
La rassegna è organizzata in collaborazione con i tre Comuni ospitanti, la Regione, le Banche e Fondazioni CRSavigliano, CRSaluzzo, CRCuneo, CRTorino e col patrocinio di Provincia ed Ente Manifestazioni.
Durante il ricevimento in Comune, la Pro Loco donerà un poster ricordo a tutti i partecipanti. Ʀ

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *